Piazze e Vie
Fa parte dell'itinerario: Da Porta a Porta



Salita al Castello

Saluzzo, Salita al Castello


Il centro della vita sociale del borgo trecentesco era la piazza del Castello, in cui si svolgeva il mercato bisettimanale. Di fronte alla Castiglia sorgeva una tettoia pubblica (abbattuta nel 1956), destinata a feste, banchetti e spettacoli. Nel 1763 venne sistemata la fontana della “Drancia”, collocata originariamente più a valle. Nel corso dello spostamento venne sostituita la quattrocentesca vasca di raccolta dell’acqua – ora conservata nel loggiato di Casa Cavassa – con un nuovo bacino di forma ottagonale. 
All’epoca marchionale il centro economico del marchesato era localizzato nella salita al Castello, delimitata da palazzi porticati, che ospitavano le botteghe e le abitazioni dei mercanti. Nel XV e XVI secolo divenne il fulcro anche del potere signorile, e si arricchì di dimore nobiliari con caratteristiche architettoniche gotiche e rinascimentali. Lo sviluppo urbanistico dell’area fu regolamentato dallo stesso marchese Ludovico II, che l’8 luglio 1500 emanò un editto per evitare che le nuove abitazioni fossero costruite alla rinfusa.
La salita è chiusa in alto dallo scenario del castello. All'angolo con la piazza è situata la Casa bassa dei Marchesi, risalente al XIV secolo, mentre sul lato opposto si può ammirare il palazzo delle Arti Liberali, sede dell’accademia fondata da Ludovico II a fine ‘400. Gli affreschi monocromi (grisailles) della facciata risalgono alla fine del XV secolo e raffigurano le arti del Trivio e del Quadrivio: al primo piano si scorgono le rappresentazioni di Aritmetica, Geometria, Musica, Astronomia; al secondo piano si identificano invece Grammatica, Storia, Retorica e Dialettica. La casa delle arti liberali è adiacente all'Antico Palazzo Comunale, di fronte al quale è stato rinvenuto e recuperato un pozzo di epoca marchionale. 
L'asse viario si chiude verso il basso con il palazzo Della Chiesa di Isasca, dall'elegante facciata settecentesca, e con la casa detta “della Zecca”, decorata da fregi in cotto quattrocenteschi.

Tra le vie del Borgo di Saluzzo

Itinerari in Città
INIZIA

Cattedrale Santa Maria Assunta

La grandiosa Cattedrale di Saluzzo, eretta tra il 1491 e il 1511

per ospitare il seggio vescovile

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Porta Santa Maria

Aperta nella seconda cerchia di mura del 1379, 
di fronte all'antica Pieve di Santa Maria
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Via Alessandro Volta

Conosciuta col nome di "Portij scür" (portici scuri) 
per via del caratteristico porticato basso
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Fondi Storici della Biblioteca Civica e Collezione Bodoniana

La collezione bodoniana
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Monastero dell'Annunziata

Dal 1986 ospita la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Casa Pellico

Il famoso scrittore e patriota trascorse qui i primi anni d'infanzia

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Salita al Castello

La splendida via che porta al cuore del borgo trecentesco
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Museo della Civiltà Cavalleresca

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Antico Palazzo Comunale

Edificio di rappresentanza di una vera capitale del Rinascimento

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Pinacoteca Matteo Olivero

Pinacoteca Matteo Olivero<br>
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Torre Civica

Simbolo di forza indipendente 

dal potere marchionale e dall'influenza religiosa

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Via San Giovanni

Da cui ammirare uno splendido panorama 
sulla catena del Monviso.
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Chiesa di San Bernardo

Con il campanile rivestito da scandole di terracotta smaltata

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Municipio - ex Collegio dei Gesuiti

Uno fra i più maestosi palazzi cittadini

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Sacrestia della Chiesa di Sant'Ignazio

Sacrestia Chiesa Sant'Ignazio
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Chiesa di San Nicola

Con dipinti a finte architetture e sacrario decorato

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Confraternita della Misericordia

Anche detta “Croce Nera”, 

per via delle camicie nere indossate dagli aggregati

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Ex Caserma Mario Musso

L'antico quartiere di Cavalleria Militare

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Chiesa di Sant'Agostino

La prima pietra del’edificio fu posta il 13 febbraio 1500
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Santuario della Consolata

Nel 1509 subì grandissimi danni a causa di un violento terremoto

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA
prev next

Eventi da non perdere


19
da Domenica 19 Novembre a Lunedì 2 Aprile
Mostre

La scelta di Giulio. Viaggio di un paesaggista nel secolo che distrusse il paesaggio

Saluzzo
La Castiglia
25
da Sabato 25 Novembre a Domenica 26 Novembre
Manifestazioni

Fiera di Sant'Andrea e mercatino

Saluzzo
Foro Boario e Via Savigliano
25
Sabato 25 Novembre
Manifestazioni

Campagna "La violenza non è pane quotidiano" - Rassegna "Vincere la paura, ricostruire la speranza"

Saluzzo
Panettieri saluzzesi
25
Sabato 25 Novembre
Manifestazioni

Campagna "Io non viaggio da sola" - Rassegna "Vincere la paura, ricostruire la speranza"

Saluzzo
Esercenti saluzzesi
5
da Martedì 5 Dicembre a Domenica 7 Gennaio
Cultura

Orari e chiusure dei Musei nel periodo delle festività natalizie

Saluzzo
Musei cittadini
prev next

In primo piano


prev next